Psocottero

Hai muffa in casa? Allora lo Psocottero potrebbe trovarsi anche in casa tua!

Lo psocottero detto il mordilibri o mangiamuffa: uno sgradito ospite!

Ti giuro che non è una battuta ed è da oggi pomeriggio che non penso ad altro.

Devo confessarti che fino ad oggi non sapevo nulla dell’esistenza dello Psocottero.

Ma dopo che un cliente mi ha segnalato la presenza di questo esserino in casa, ho dovuto correre ai ripari e studiare.

Ma procediamo per ordine: cos’è lo Psocottero?

Ti presento un insetto che sicuramente non conosci nemmeno tu (a meno che tu non sia un entomologo) :

lo Psocottero, detto il pidocchio dei libri o mordilibri

Gli psocotteri sono insetti bianchi piccolissimi che vivono e proliferano in ambienti molto umidi.

Individuarli è difficilissimo!

Oltre ad avere dimensioni ridottissime possiedono un colore che permette loro di mimetizzarsi alla perfezione tra le pagine dei libri o negli angoli ammuffiti di una stanza. 

Diventa facile immaginare allora la sensazione sgradevole che si prova quando ci troviamo di fronte ad una colonia di psocotteri bianchi!

Oggi un cliente a cui abbiamo elaborato un trattamento ci ha scritto a metà del lavoro questo messaggio :

Buon giorno, il trattamento sta procedendo bene. Ho però notato dei piccoli insetti sia durante che dopo il trattamento. Credo siano degli psocotteri, penso si siano cibati della muffa sapreste dirmi come intervenire?

Non ti nego che in prima lettura mi sono detto : “Psoco che ???”.

Cosa c’entra lo Psocottero con la muffa ?

Beata ignoranza.

E così ho inserito il famigerato PSOCOTTERO su Google e ho iniziato a leggere che relazione avesse con la nostra odiata muffa. Ho trovato subito la risposta…

Gli psocotteri sono piccoli insetti bianchi che si nutrono di muffa. Pensa che le loro dimensioni raggiungono appena 1-2 millimetri. Possiedono una bocca molto grande rispetto alle dimensioni del corpo, ma per fortuna non mordono!  

Alla domanda se gli psocotteri sono pericolosi posso perciò rispondere NO! Oltre a non mordere, non sono portatori né di infezioni né di malattie. Indubbiamente però possederli in casa rimane una situazione sgradevole e assolutamente da risolvere.

Ma come? 

Cerchiamo innanzitutto di capirne di più di questi insetti della muffa. 

Di cosa si ciba lo Psocottero ?

Fondamentalmente di 3 cose :

  1. Polvere e detriti animali / vegetali
  2. Carta in tutte le sue forme (da qui il nome di pidocchio dei libri)
  3. MUFFA!

Proprio così, questo insetto si nutre degli strati di muffa che si depositano su pareti umide, legno e carta da parati.

Così ora sarai più preparato, sapendo che se hai muffa in casa, potresti trovarti di fronte a questo ulteriore problema. Non preoccuparti però, un rimedio c’è sempre!

Cosa bisogna fare quindi con lo Psocottero?

Sebbene questi insetti della muffa siano fastidiosi e disgustosi, come ti ho già accennato, non sono pericolosi per l’uomo.

Insomma, l’acaro rimane una minaccia di gran lunga peggiore.

Questo non significa che dobbiamo tenerci quel muro pieno di muffa come fosse una reliquia.

Anzi.

Il problema è che al pari della muffa gli psocotteri bianchi si riproducono in maniera esponenziale! Ecco come si presenta una colonia intenta a nutrirsi…

Psocottero alberi

Ti assicuro che ho una sensazione davvero sgradevole in questo momento mentre sto scrivendo questo articolo e mi sto documentando.

Ma del resto qualcuno doveva pur farlo 🙂

Insetti bianchi in casa: come eliminarli!

Quando troviamo gli psocotteri in casa è evidente una cosa: la muffa è presente sulle nostre pareti, nei libri che possediamo e possibilmente anche sui nostri mobili. Visto che c’è la muffa evidentemente in casa nostra ci saranno anche problemi di elevata umidità, scarsa ventilazione e probabilmente dei ponti termici.

La soluzione per liberarsi dagli psocotteri perciò è eliminare la muffa e tutte le cause che l’hanno generata!

Utilizzare perciò insetticidi specifici, il piretro e anche l’aspirapolvere rappresenta un rimedio solo temporaneo, che ti sconsiglio di adottare, per andare subito al sodo!

NON AVERE MUFFA IN CASA è il rimedio per non avere lo Psocottero come sgradito ospite.

Semplice no?

Se questo insetto si nutre della conseguenza prolungata di una cattiva gestione della tua abitazione, basta invertire questo processo.

La muffa è la conseguenza di un ambiente con alto tasso di umidità, muri non isolati, scarsa aerazione e altri abitudini scorrette (tipo stendere i panni in casa, avere tappeti in luogo umido e piante costantemente umide).

Io non posso risolverti il problema dell’insetto ma sicuramente posso evitare di creare il terreno fertile dove mettere su famiglia.

Ti propongo di trasformare la tua casa in un luogo salubre, accogliente e soprattutto senza utilizzare composti tossici che potresti respirare dopo aver applicato trattamenti aggressivi (cloro, candeggina, formaldeide per dirne tre).

La soluzione: il metodo Bastamuffa

BastaMuffa è l’unico trattamento efficace contro la muffa da condensa ed è Garantito per 5 anni. 

Qual è il segreto del nostro trattamento?

  • Agisce sulle cause
  • Viene studiato su ogni caso specifico di muffa
  • Disinfetta le pareti bloccando la proliferazione delle spore
  • Crea uno strato contro la formazione dell’umidità
  • Prevede uno scudo termico capace di rendere le pareti e la stanza più calda

Cosa aspetti?

Richiedi subito la valutazione gratuita!

Muffa in Casa?

Giuseppe Tringali - Bastamuffa.com

Dal 2010 Bastamuffa aiuta le famiglie italiane a liberarsi della muffa:

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I dati della muffa: perché aumentano gli immobili nuovi o ristrutturati con muffa? perché aumenta la sfiducia verso le soluzione temporanee?
SCARICA QUI

e-book sulla muffa

Anche tu ti ritrovi ogni anno alla ricerca di un METODO che funzioni davvero CONTRO LA MUFFA?
SCARICA QUI

Stai pensando di cambiare i mobili ma hai muffa in casa? Scopri come arredare in sicurezza la tua casa, senza più rischiare la muffa...
SCARICA QUI

Articoli recenti

Seguici sui social
per rimanere sempre aggiornato!

Tante famiglie nel gruppo Facebook Eroi Bastamuffa seguono le nostre dirette domenica alle 14.00!

Più di 8.500 iscritti sul nostro canale Youtube

Siamo appena sbarcati su Instagram!

Parlano di noi