Come eliminare la muffa in bagno senza costringerti a ritinteggiare ogni anno

Eliminare la muffa del bagno è possibile

Scopri come eliminare la muffa in bagno non sia più un problema, nonostante l’umidità, i vapori delle docce calde e le pareti non adeguatamente isolate.

Come eliminare la muffa in bagno che ogni anno puntuale si ripresenta?

Quello che stai per leggere risolverà il tuo dilemma mettendo fine a questa problematica.

Non sarai più obbligato ad armarti di secchio, pittura, pennelli (e di tanta pazienza) per rivedere le tue pareti di un bianco splendente.

Qualsiasi problema di muffa a casa dei miei clienti diventa automaticamente un mio problema e insieme ai miei collaboratori ho per fortuna la possibilità di aiutare tante persone tutti i giorni.

L’Eroe di Bastamuffa è colui che non si è arreso dopo i svariati tentativi provati per eliminare la muffa che non hanno risolto.

Ma è andato oltre: non ha demorso nella sua “missione” ed è riuscito ad andare oltre.
E ha risolto.

Non sottovalutare questo aspetto se stai leggendo per la prima volta una storia degli Eroi di Bastamuffa.

siamo operativi per eliminare la muffa in bagno

La storia di Luciano: l’Eroe che è riuscito a liberarsi della muffa, per sempre

Luciano ce l’ha fatta addirittura in meno di un mese.

Iniziamo dalla mail di Luciano che ho ricevuto questa sera.

testimonianza

In allegato c’era un documento di Word con la testimonianza di Luciano che mi racconta la sua storia.

L’ho ricopiata qui sotto, poi ti spiego perchè ho voluto iniziare dal finale per raccontare la storia dell’Eroe di Bastamuffa del giorno.

Ciao Giuseppe,

La mia battaglia contro la muffa, è iniziata utilizzando i prodotti a base di candeggina e la pittura antimuffa, sempre con risultati illusori. Infatti dopo circa un anno, dal trattamento, piano piano, la muffa ricompariva inesorabilmente, addirittura in maniera ancora più pesante.

Ho effettuato questi cicli di “pulizia”, almeno tre volte, fino ad arrivare alla situazione, documentata nelle foto inviate per la Vs valutazione. Nel mese di dicembre 2017, ho deciso di verificare sul web, se esisteva un metodo per combattere definitivamente la muffa, e fortunatamente, sono finito sul Vs Sito BASTAMUFFA. Mi sono documentato, su YouTube, vedendo tutte le tue puntate, sul problema della muffa.

Ho deciso quindi di richiedere la Vs valutazione, sul problema della muffa nel bagno, del mio appartamento. Ricevuta la Vs valutazione decido di aderire la vs piano e ricevuto i vs prodotti, eseguo i lavori secondo le Vs istruzioni e l’aiuto prezioso del Vs tecnico, che mi ha seguito dall’inizio della valutazione, fino al completamento dei lavori. Che dire: sono veramente soddisfatto del risultato ottenuto, sono riuscito ad eliminare la muffa in bagno e vi ringrazio per il vs supporto e la professionalità mostrata.

Saluti

Luciano Rossi

Luciano, rimasto soddisfatto del suo trattamento appena applicato mi ha scritto per fare i complimenti e visto che era così soddisfatto del nostro servizio ho voluto indagare.

Come eliminare la muffa in bagno step 1: si comincia dall’analisi!

Riceviamo il questionario di Luciano, dove indica:

  1. dati anagrafici
  2. tipo di casa
  3. da quanti anni ha il problema
  4. quando ha imbiancato l’ultima volta
  5. gravità della “sua” muffa
  6. che trattamenti ha utilizzato fino ad ora
  7. da quanto tempo si sta informando per risolvere il problema della muffa

E dalle foto, la situazione di Luciano non è delle migliori 🙁

come eliminare la muffa in bagno


Mettersi davanti al computer il 27 dicembre, nel bel mezzo delle feste natalizie significa che per Luciano questo doveva essere un problema davvero serio.

Vediamo com’è andata allora….

Questa volta è Cosimo il prescelto per occuparsi di questo caso e il primo posto disponibile è il 4 gennaio!

Siamo rimasti sempre operativi e ci siamo scusati con chi ha dovuto aspettare due giorni in più del previsto per una risposta.
Quell’anno la muffa ha fatto disastri a Dicembre e Gennaio:(

La situazione di questo bagno è davvero critica e il rammarico più grande di Luciano è aver fatto diversi tentativi spendendo tempo e denaro utilizzando candeggina e pitture antimuffa, ottenendo risultati ILLUSORI.

Che ci piaccia o no, se hai un problema di muri freddi, umidità e condensa, questo tipo di rimedi economici non ti salveranno.

La muffa tornerà presto o tardi e sarai al punto di partenza.

In questo caso Luciano ci ha provato 3 volte, come ci ha scritto qualche riga più sopra.

Al terzo tentativo era ormai chiaro che i soliti rimedi provati non potevano essere la soluzione al suo problema di muffa in bagno.

Facendo una ricerca su internet Luciano è atterrato nella nostra pagina e grazie ai miei video del canale YouTube di Bastamuffa e ad altre informazioni ricevute da Cosimo, ha deciso di darci fiducia.

Si è sbarazzato così della muffa una volta per tutte.

Valutazione gratuita della muffa


Anche tu, come Luciano hai un problema di muffa che non riesci a risolvere nonostante i tanti rimedi provati? Richiedi la nostra assistenza cominciando da un semplice questionario di valutazione.

I passaggi in totale sono 4:

  1. compila il questionario online e inviacelo;
  2. fai foto alla tua muffa;
  3. inviale al numero whatsapp 3407792870
  4. entro 24/48 h ti contatterà il servizio clienti Bastamuffa per fissare un appuntamento telefonico

Tutto quà!

valutazione muffa per eliminare la muffa in bagno


La valutazione ti porterà via massimo 5 minuti del tuo tempo in tutto per lasciarci i tuoi dati e compilare un veloce questionario.

Verrai richiamato telefonicamente per analizzare visivamente la tua problematica di muffa insieme allo staff BASTAMUFFA e per risolvere il tanto agognato problema, una volate per tutte con un trattamento con garanzia 5 anni

Come eliminare la muffa in bagno step 2: agisci!

PASSO n.1 : Eliminare la muffa (per davvero) dalle pareti e ripristinare l’intonaco danneggiato.

Questa fase è risolta con il nostro KIT DI PRONTO SOCCORSO che comprende due prodotti disinfettanti che neutralizzano la muffa senza rilasciare odori nell’ambiente.

Mando la prima mail a Luciano per sapere se ha ricevuto tutto ed è pronto ad iniziare i lavori.

Hai notato che Luciano ha scritto “ci sentiamo in videochiamata sabato”?

Forse non sei abituato ad essere seguito in questo modo dal tuo negoziante di fiducia ma per noi la videochiamata è il modo più efficace che abbiamo per aiutarti.

Cosimo e Luciano si sentono per preparare il piano di lavoro.

Con i due principi attivi contenuti nel nostro Kit di Pronto Soccorso, Luciano ha eliminato le spore presenti nel bagno con Muffamed silver e poi ha applicato il nostro igienizzante in crema SOS Muffa e ha portato il muro a bianco nei punti più danneggiati.

Siamo solo alla prima fase e già abbiamo eliminato la muffa e riportato tutto quanto macchiato di muffa ad un bianco, non perfetto, ma bianco!

Ovviamente non abbiamo finito perchè oltre a disinfettare la muffa bisogna eliminare le cause scatenanti del problema.

Solo così si può eliminare la muffa in bagno, in maniera definitiva!

Scrivo ancora a Luciano per sapere com’è andata la prima parte del trattamento.

testimonianza Bastamuffa

“E’ già un’altra cosa”, scrive Luciano.

Sai cosa intendeva?
Ovviamente che rivedere il muro bianco e pulito è già una vittoria ma soprattutto non sentire quell’odore di muffa è una sensazione davvero piacevole!

Ma andiamo avanti che il meglio deve ancora venire 🙂

Vuoi bloccare la muffa senza usare candeggina o spray chimici?
Scopri il nostro Kit Igiene Muffa che ti permetterà di intervenire velocemente per neutralizzare la muffa, anche a finestre chiuse.

kit igiene muffa
Se vuoi saperne di più o acquistarlo, clicca qui: KIT IGIENE MUFFA


PASSO n.2: Finitura con microrivestimento anticondensa e protezione termica di fondo.

Nonostante la stagione fredda, Luciano non aspetta i mesi caldi e decide di completare l’opera.

Concordiamo con lui la finitura di questo bagno con il nostro rivestimento termico.

L’ultima settimana di Gennaio, riceve i prodotti per completare il lavoro con i relativi accessori e manuali di applicazione.

Luciano in qualsiasi momento può contare su Cosimo (ha difatti il suo cellulare fin dall’inizio del trattamento) e può contattarlo in qualsiasi momento (anche fuori orario) per un consiglio.

Ed eccoci al gran finale.

problema muffa in bagno risolto


Ed ecco il messaggio conclusivo di Luciano che mi ha davvero emozionato:

Non ti nego che sentire Luciano definire Cosimo come suo tutor mi ha reso prima di tutto orgoglioso per il lavoro svolto e grato per avere dei collaboratori davvero in gamba a cui so di potermi fidare ciecamente.

E’ passato solo un mese e ci saranno ancora tanti “controlli di qualità” sul lavoro di Luciano.

Ci aggiorneremo con messaggi nei prossimi mesi per controllare che la muffa sia solo un lontano ricordo e avere la sicurezza di essere riusciti a vincere l’ennesima battaglia.

P.S. Luciano ha 5 anni di Garanzia su questo lavoro, quindi avremo tutto il tempo per tirare le somme!

Intanto ci portiamo a casa questa vittoria epica contro la muffa e resto in attesa dei prossimi candidati per raccontare una nuova storia de “Gli Eroi di Bastamuffa”.

Vuoi diventare TU il prossimo caso di successo, come ha fatto Luciano?entra nel gruppo Eroi di FB

Entra a far parte del gruppo Come eliminare la muffa con gli Eroi di Bastamuffa e richiedi il mio aiuto e quello dello staff di Bastamuffa.
Per mettere ko la muffa, per sempre con un trattamento garantito e non solo.

Gli Eroi nel gruppo sono liberi di dare consigli, riceverli e dare info sulle esperienze vissute a chi è “nuovo” 😉

gruppo eroi contro la muffa

Se vuoi far parte anche tu degli Eroi, clicca qui: GRUPPO FB EROI DI BASTAMUFFA

Cosa posso fare per te a questo punto?

Visto che sei arrivato fin qui devo farti innanzitutto i miei complimenti perché significa che non sei solo curioso ma ci tieni ad informarti sul problema muffa in casa tua.

Se vuoi vivere in una casa sana e che non sia un covo di malattie, puoi richiedere la nostra valutazione specifica e ottenere GRATUITAMENTE e SENZA IMPEGNO un’analisi del tuo problema di muffa.


aiuto per eliminare la muffa in bagno


KIT ANALISI, per sapere tutto sulla muffa

Un’altro mezzo che ho messo a disposizione è il kit di analisi.
Il kit è completo di tutto quanto occorre per analizzare e valutare nello specifico la muffa presente nei tuoi ambienti.

Puoi trovare all’interno:

  • 4 piastre Petri per il controllo di spore della muffa nell’aria tramite campionamenti;
  • un igrometro per monitorare umidità e temperatura dei tuoi ambienti;
  • campioncini delle 4 fasi del trattamento Bastamuffa da testare in un angolo con muffa per non oltre 30/50 cm2 ( è una prova non risolve la situazione) ma ti darà idea del trattamento “più in grande”;
  • tanto materiali informativo e altro ancora.

Dopo otto giorni previsti per l’analisi su piastre Petri, verrai messo in contatto con me o con Cosimo ( come nel caso di Luciano) e insieme realizzeremo il piano di lavoro previsto per risolvere la tua situazione e ottenere la garanzia di 5 anni sul trattamento completo 😉

kit analisi
Se vuoi saperne di più o vuoi acquistarlo, clicca qui: KIT ANALISI

 

Tutto quello che potevo dirti in merito alla muffa e a come risolverla è stato reso pubblico, fai come Luciano!
Non tenerti la muffa e  non accontentarti nei metodi fallimentari che non risolvono perchè la soluzione c’è 🙂

A presto,

Giuseppe Tringali

Giuseppe Tringali - Bastamuffa.com

Giuseppe Tringali - Bastamuffa.com

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Torna su