muffa sulle scarpe

Muffa sulle scarpe addio!

Quante volte vi è capitato, dopo un lungo inverno, di tirare fuori un paio di scarpe primaverili e trovarle tutte ammuffite? 

Abbiamo visto come la muffa in casa si diffonda rapidamente nei diversi ambienti, negli armadi, sui vestiti ed ebbene sì anche sulle scarpe. Questo fungo, ospite indesiderato di molte abitazioni, causa danni a volte irreparabili, se non si agisce tempestivamente distruggendo il microclima favorevole alla sua proliferazione.

La muffa sulle scarpe colpisce prevalentemente i modelli in tela, in pelle e camoscio custodite in un ambiente umido e chiuso. Sono molte le volte in cui l’attacco nei pochi mesi invernali è talmente forte da dover eliminare le scarpe.

Come eliminare la muffa dalle scarpe

Analizziamo ora come poter eliminare la muffa dalle scarpe utilizzando metodi naturali. 

Eliminare il fungo evitando di usare prodotti chimici è fondamentale: indossiamo le scarpe per ore e ore nel corso della giornata, ed è fondamentale che le stesse non ci trasmettano sostanze nocive alla nostra salute.

Come fare per rimuovere le macchie di muffa dalle scarpe senza ricorrere a metodi drastici o a prodotti troppo aggressivi? Vediamolo qui di seguito!

Aceto Bianco per pulire le scarpe ammuffite

Aceto e bicarbonato sono due prodotti naturali con caratteristiche battericide, disinfettanti universali e soprattutto naturali.

Come utilizzarli per risanare le scarpe ammuffite?

Eliminare la muffa con l’aceto è molto semplice. Basta inumidire un panno morbido con il prodotto puro e passare sulle parti colpite dalla muffa. Successivamente con un altro panno inumidito con acqua ripassiamo la superficie della scarpa.

Questa operazione va effettuata anche all’interno della calzatura.

Infine lasciate asciugare le scarpe all’aperto, possibilmente al sole.

Spray antimuffa per scarpe

In commercio esistono molti prodotti antimuffa applicabili sia per la casa che per le scarpe. In questo caso bisogna distinguere tra:

  • prodotti antimuffa per scarpe naturali, le cui componenti sono al 100% pure e naturali, capaci di garantire una pulizia e igienizzazione profonda grazie all’utilizzo di oli essenziali e alcool etilico di origine naturale;
  • prodotti contenenti candeggina e/o cloro: questi antimuffa, oltre ad avere dei grossi limiti di utilizzo (idonei solo per scarpe in tessuto bianco) sono dannosi per la salute. Meglio perciò ricorrere a metodi naturali.

Togliere l’odore di muffa dalle scarpe

Dopo aver eliminato le macchie di muffa dalle scarpe dobbiamo occuparci dell’odore di muffa sulle scarpe, non meno importante. Come sappiamo questo fungo possiede un odore molto forte e acre, percepibile a distanza. Questo fatto diventa un problema per noi stessi e per coloro che ciò stanno vicino. Immaginiamoci in ufficio con i nostri colleghi e anche con dei clienti: sicuramente creeremo un clima poco piacevole.

Per porre rimedio a questo inconveniente possiamo utilizzare il bicarbonato di sodio.

Come?

Cospargiamo tutta la scarpa e anche il suo interno con abbondante bicarbonato e lasciamo agire per tutta la notte. Successivamente eliminiamo il bicarbonato con una spazzola per scarpe (effettuiamo questa operazione all’aperto). Qualora l’odore non fosse andato via del tutto ripetiamo l’operazione e lasciamo agire per un’intera giornata.

Per le scarpe in tela, potete effettuare un lavaggio aggiungendo all’acqua saponata dell’aceto bianco. Infine risciacquate e lasciate asciugare all’aperto.

Come prevenire la formazione di muffa sulle scarpe

Ci sono alcuni accorgimenti che possiamo adottare per evitare la formazione della muffa sulle scarpe. 

Innanzitutto prima di riporle per la stagione invernale adottate i seguenti accorgimenti:

  • assicuratevi che le scarpe siano perfettamente asciutte
  • scegliete un luogo della casa dove non sia presente un elevato tasso di umidità
  • garantite un ricircolo d’aria
  • inserite nelle scarpe dei sacchetti al carbone attivo, capace di assorbire l’umidità
ebook anti muffa

Hai provato in tutti i modi a far sparire la muffa ma è ancora lì? La tua famiglia è in pericolo!

ebook anti muffa

Scarica Gratis il nostro Ebook e scopri come eliminare definitivamente la muffa!

Eliminare l’umidità in casa per risolvere ogni problema

Nonostante esistano diversi rimedi efficaci per eliminare la muffa nelle scarpe, la soluzione migliore è agire sulle cause che generano la muffa in casa. Se questo fungo ha aggredito le vostre scarpe è molto probabile che la stessa sorte sia capitata ai muri, agli armadi e facilmente anche ai vestiti.

Come fare per eliminare la muffa in casa?

L’unico metodo realmente efficace è eliminare all’origine le cause della muffa. Per far ciò è necessario comprendere quali siano le ragioni per cui il tasso di umidità è alto in casa, capire quale tipologia di muffa ha aggredito la vostra casa, verificare se c’è sufficiente ricambio d’aria e soprattutto individuare l’eventuale presenza di ponti termici in casa.

Una volta analizzati questi fattori, per predisporre un trattamento realmente efficace bisogna considerare ulteriori fattori quali:

  • Il numero di persone che vivono in casa,
  • le dimensioni della casa,
  • la geolocalizzazione,
  • l’eventuale esposizione a nord-est.

Solo attraverso questa metodologia sarà possibile eliminare per sempre il problema di muffa a casa vostra. Bastamuffa ha ideato un protocollo da perfezionare sulla base di ogni singolo problema di muffa. Esso si compone delle seguenti fasi:

  • Fase di Analisi: l’obiettivo è di scoprire le cause e definire l’entità del problema grazie al kit di analisi fai da te.   
  • Fase 1: in questa fase procede con la disinfezione le aree colpite per evitare la diffusione delle spore. Questa fase genererà un soluzione personalizzata sulla base del livelli di gravità della muffa, del clima, del numero di persone che vivono in casa e dell’eventuale presenza di soggetti che presentano patologie respiratorie
  • Fase 2: applicazione di un microrivestimento liquido per isolare le pareti fredde e proteggerle da umidità e condensa. In questa fase, oltre agli aspetti analizzati nella fase 1, si terrà conto del tipo di vernice presente, del tipo di trattamento utilizzati in precedenza e infine del numero di pareti esposte verso l’esterno
  • Fase 3: applicazione di una finitura termica per eliminare le dispersioni di calore. Bastamuffa offre la possibilità di scegliere il colore di questa finitura, tra una palette di moltissime tonalità.

Conclusioni

Bastamuffa è l’unico trattamento costruito su misura, con possibilità di usare una vernice colorata, che utilizza prodotti 100% naturali garantito per 5 anni!

Grazie al metodo Bastamuffa sarà possibile eliminare alla radice il problema della muffa da condensa dalla vostra casa senza dover applicare pannelli isolanti o dover effettuare delle opere di demolizione.

In questo modo vi sarà possibile eliminare non solo il problema della muffa nelle scarpe, ma eliminare per sempre la muffa dalla vostra casa!

Muffa in Casa?

Giuseppe Tringali - Bastamuffa

Dal 2010 Bastamuffa aiuta le famiglie italiane a liberarsi della muffa:

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I dati della muffa: perché aumentano gli immobili nuovi o ristrutturati con muffa? perché aumenta la sfiducia verso le soluzione temporanee?
SCARICA QUI

e-book sulla muffa

Anche tu ti ritrovi ogni anno alla ricerca di un METODO che funzioni davvero CONTRO LA MUFFA?
SCARICA QUI

Stai pensando di cambiare i mobili ma hai muffa in casa? Scopri come arredare in sicurezza la tua casa, senza più rischiare la muffa...
SCARICA QUI

Articoli recenti

cosa mangia la muffa
Come Eliminare la Muffa

Cosa mangia la muffa?

Possediamo numerose informazioni relative alla muffa, alle varie tipologie esistenti in natura e ci occupiamo per lo più di trovare le soluzioni definitive per eliminarla

Leggi Tutto »
muffa sui mobili
Come Eliminare la Muffa

Come eliminare la muffa dai mobili

In condizioni favorevoli la propagazione della muffa è inarrestabile, il fungo può facilmente aggredire anche il legno e la cellulosa. Hai letto bene…i mobili della

Leggi Tutto »

Seguici sui social
per rimanere sempre aggiornato!

Tante famiglie nel gruppo Facebook Eroi Bastamuffa seguono le nostre dirette domenica alle 14.00!

Più di 8.500 iscritti sul nostro canale Youtube

Siamo appena sbarcati su Instagram!

Parlano di noi