Chiama oraValutazione muffa
Come togliere la muffa dai muri e guarire dall’allergia
Cameretta dopo il trattamento

Come togliere la muffa dai muri e guarire dall’allergia e dalla dipendenza di cortisone e antistaminici 

Cosa c’è di più bello che raccontare una storia a lieto fine di una mamma coraggiosa che ha sconfitto la muffa, con la voce della protagonista? Leggi questo articolo fino in fondo e scoprirai come togliere la muffa dai muri una volta per tutte con un trattamento su misura, sicuro per la salute e con supporto umano oltre ogni aspettativa!

La vita prima di sconfiggere la muffa

“Credevo di avere soltanto qualche macchia di sporco in giro per casa, mentre stavo letteralmente coltivando colonie di muffa in casa mia! 

Inoltre anni e anni di uso sconsiderato della candeggina per tentare di pulire le macchie scure, che puntualmente tornavano nel giro di poche settimane, mi hanno creato problemi ai muri (intonaco scrostato, pittura precedente scolorita ecc…) e all’apparato respiratorio, causandomi in un paio di occasioni SERI problemi.”

Anni e anni di rimedi tampone mi avevano reso scettica e nervosa. 

Tutti propongono soluzioni miracolose al problema senza aver valutato nello specifico il tuo caso. 

Poi mi sono detta : è come se stessi assumendo un farmaco per il cuore consigliatomi da un amico solo perché a lui ha fatto bene, senza essere andata dal cardiologo. É piú facile che mi faccia male che bene senza una visita dallo specialista…

come togliere la muffa dai muri
Muffa a casa di Marianna sul soffitto prima dell’intervento

Questo è quello che succede quando si iniziano a comprare prodotti su consiglio di chi “se ne intende” ma non ha fatto un’analisi del problema per capirne le cause.

L’incontro fortuito con Bastamuffa dopo l’ennesimo fallimento e la consapevolezza di respirare muffa

L’avventura di Marianna con Bastamuffa inizia il 2 marzo 2019 quando alle 8:57 del mattina decide di compilare il questionario per richiedere la nostra valutazione gratuita della muffa.

Come sempre, la nostra Cristina si occupa di contattare chi ci ha chiesto aiuto per assisterli nel capire le cause del problema e trovare una soluzione GARANTITA e DEFINITIVA.

Ma facciamocelo raccontare da lei, dal post che ha scritto alla fine del trattamento.

“Ciao a tutti, vi racconto della mia felicità.
Circa un mese fa utilizzavo l’ ultimo flacone di candeggina sulle pareti della mia scala. Non avevo ottenuto risultati soddisfacenti a livello estetico, la mia frustrazione aumentava nei giorni successivi ogni volta che mio marito brontolava per l’odore persistente di cloro …e io mi rendevo conto di non poter più rischiare un attacco d’asma ogni qualvolta decidevo di intraprendere questa routine di “pulizia profonda” mensile. 

Quella notte, non riuscendo a prendere sonno per quanto vi ho descritto brevemente, decido di digitare “soluzioni definitive contro la muffa” e li é iniziata la mia meravigliosa esperienza con il team di Bastamuffa.”

Facciamo una pausa nella storia.

Che cos’è il KIT DI ANALISI e i test da fare di cui Marianna parla nel suo post?

Kit Analisi Muffa
Scopri il contenuto del Kit di Analisi che ha utilizzato Marianna prima di scegliere il trattamento Bastamuffa

Scoprire le cause del problema di muffa grazie ad un TEST SCIENTIFICO e capire finalmente la gravità della situazione!

Come hai letto qualche riga sopra, Marianna per anni ha provato i più classici rimedi (tra cui la candeggina) senza mai risolvere il problema.

Anzi, un paio di volte si è letteralmente intossicata nel tentativo di togliere la muffa con abbondante dose di candeggina. E la sua frustrazione aumentava, visto che il suo bambino era costantemente a contatto con la muffa.

Proprio a causa dei risultati ottenuti con i precedenti rimedi, Marianna era estremamente scettica e diffidente sul fatto che potesse esistere una soluzione diversa di pulire la muffa con candeggina ed imbiancare con la solita antimuffa.

La sua tenacia però, le ha fatto fare una scoperta importante.

Aveva scoperto che era possibile analizzare le cause del suo problema di muffa e fare una prova del trattamento su misura di Bastamuffa grazie al Kit di Analisi.

Un cofanetto che è per noi un vero e proprio coltellino svizzero, adatto per capire, provare e credere che una soluzione efficace ESISTE!

come togliere la muffa dai muri grazie ad un'analisi prima di acquistare prodotti

Andiamo avanti col racconto di Marianna.

“Nel giro di pochi giorni, incoraggiata da Cristina, ricevo il bellissimo pacco regalo che è il Kit di Analisi di Bastamuffa e inizio i miei test.

Il livello di frustrazione massimo l’ho raggiunto alla fine del test della qualità dell’aria delle scale di casa.

La piastra Petri mi ha dato un pugno in faccia quando mi ha rivelato un livello di contaminazione da spore davvero preoccupante.”

Analisi muffa piastra petri
Tipico test della muffa con Piastre Petri che viene effettuato con il nostro Kit di Analisi dove si osserva la crescita delle spore di muffa presenti nell’aria in 3-6-10 giorni

E’ il momento di togliere la muffa dai muri! Iniziano i lavori e arriva il colpo di scena…

Una volta terminata l’analisi Marianna decide di prendere in mano la situazione ed agire. Inizia il trattamento dal bagno e poi prosegue nel resto della casa.

“Ho preso coscienza del problema e affidandomi completamente a Cosimo, nel giro di pochi giorni e, ci tengo a sottolinearlo, completamente da sola, ho reso la mia casa più accogliente e rassicurante.

Mi sono velocemente trasformata in una eroina e ho ottenuto questo risultato sorprendente.

Dopo aver igienizzato le pareti, sono passata alla fase strong, quella fatta di scudo termico, biotermica e…olio di gomito!

Ed oggi, appena terminato il lavoro, mi godo finalmente lo spettacolo…

Ah! Quasi dimenticavo… Non assumo antistaminici da circa 15 giorni… Coincidenza????”

Hai letto l’ultima frase?

Quindi Marianna prendeva degli antistaminici prima di conoscerci (e anche del cortisone).

Indagando meglio ho scoperto che Marianna soffriva di un’allergia che all’inizio sembrava fosse legata a polvere ed acari.

Alla fine persino la diagnosi medica è stata ribaltata visto che una volta eliminata la muffa il suo problema è IMMEDIATAMENTE SVANITO.

Pensa che abbiamo persino girato una video diretta sul nostro gruppo Facebook per farci raccontare direttamente da Marianna la sua incredibile storia.

Ecco il video:

Guarda la video testimonianza di Marianna! L’anteprima dura 4 minuti e ti emozionerà 🙂

Lieto fine, la muffa è sconfitta e l’avventura continua…

Ormai Marianna è un elemento irrinunciabile del nostro gruppo.
Da quando ha risolto il suo problema ha preso a cuore il problema di tante altre famiglie e ci aiuta con la sua esperienza per supportare altre mamme in difficoltà.

Ecco le sue considerazioni dopo 4 mesi dalla fine del lavoro:

“Credevo di avere soltanto qualche macchia di sporco in giro per casa, mentre stavo letteralmente coltivando colonie di muffa in casa mia! 

Inoltre anni e anni di uso sconsiderato della candeggina per tentare di pulire le macchie scure, che puntualmente tornavano nel giro di poche settimane, mi hanno creato problemi ai muri (intonaco scrostato, pittura precedente scolorita ecc…) e all’apparato respiratorio, causandomi in un paio di occasioni SERI problemi.

La cosa che mi ha sorpreso all’inizio di questa esperienza é stato proprio l’aver prelevato il campione di muffa che poi ho messo in coltura nella piastrina petri, proprio da un pezzo di muro appena pulito con la candeggina, che appariva bianchissimo ed invece era contaminatissimo”

 A chi chiede tutti i giorni: “Come faccio a capire come togliere la muffa dai muri se ho appena pulito con la candeggina e non si vede più niente….?” ho la risposta per voi, anzi ce l’ha Marianna :

“Non é necessario aspettare che la muffa si riformi per agire.

Perché anche se non la vedi, c’é!

Fidati. La candeggina sbianca ma non uccide le spore della muffa che continuano a proliferare indisturbate nutrendosi con la condensa che si forma in casa quotidianamente!”

Com’è la casa di Marianna oggi?

Vorrei mostrarti qualche foto delle stanze che sono state trattate ed oltre ad essere sane e pulite, si respira un’aria completamente diversa!

Se pensi che questo sia un sogno irrealizzabile e che Marianna sia solo stata fortunata, ti do una buona notizia.

Puoi finalmente risolvere il tuo problema e capire come togliere la muffa dai muri in maniera definitiva e sicura con um semplice gesto che non ti costerà un centesimo.

Richiedi la nostra valutazione gratuita telefonica.

Compila il questionario cliccando sul bottone in basso e inviaci le foto delle pareti colpite da muffa tramite whatsapp al 3407792870.

valutazione muffa

Poi ti contatterà Cristina, la stessa che ha aiutato Marianna a capire le cause del suo problema e poi verrai messo in contatto con me o con Cosimo (un altro eroe di questa storia) ed insieme faremo i test contenuti nel Kit di Analisi fino ad arrivare a creare il protocollo su misura che risolverà il tuo problema di muffa con una GARANZIA DI 5 anni.

Preferisci approfondire l’argomento e magari leggere altre storie di successo dei nostri Eroi?

Iscriviti al nostro gruppo “Gli Eroi di Bastamuffa” e raccontaci il tuo problema.

come togliere la muffa dai muri con gli Eroi di Bastamuffa
Iscriviti al nostro Gruppo Facebook “Gli Eroi di Bastamuffa

Troverai più di 2000 amici disposti ad aiutarti e che prima di te hanno affrontato la muffa!

Io e lo staff di Bastamuffa saremo tra loro, al tuo servizio per aiutarti in questa ultima battaglia!

Insomma, ormai lo avrai capito, togliere la muffa dai muri è possibile e puoi liberarti una volta per tutte da questa preoccupazione 🙂

Giuseppe

Lascia un commento

Chiudi il menu