Muffa in cucina, come combatterla efficacemente

muffa in cucina

Siamo un popolo di food lovers, apprezziamo il buon cibo e ci dedichiamo con dovizia alla preparazione. La cucina è infatti uno dei luoghi più frequentati e utilizzati della casa. Uno spazio dedicato alla preparazione di pietanze, ma anche alla convivialità. Nelle abitazioni moderne delle grandi città spesso la cucina è situata nella zona living, il che rende questo ambiente ancor più vissuto e gradito. Durante le normali attività culinarie si genera vapore e umidità, condizioni che a loro volta creano un habitat perfetto per la proliferazione della muffa. In questo articolo ti spiegherò perché spesso la muffa compare proprio in cucina, come eliminarla in maniera definitiva e quali sono le azioni preventive che possiamo adottare.

Muffa in cucina: perché compare?

Alcuni ambienti domestici sono particolarmente soggetti alla muffa, tra questi la cucina rappresenta l’habitat ideale per lo sviluppo del miceto. Ti starai chiedendo perché proprio la cucina, ebbene qui si sviluppa un tasso elevato di umidità: immagina la pentola dell’acqua che bolle sul fuoco, la lavastoviglie aperta a fine ciclo, l’acqua calda che scorre nel lavandino e via dicendo. Tutte situazioni che producono vapore e innalzano il valore di umidità relativa interna. Questo processo genera condensa, il miglior alleato della muffa. 

In cucina inoltre passano le tubature dell’acqua. Basta una piccola perdita, magari nascosta dai mobili, e la muffa inizia ad aggredire la superficie. Un puntino nero poco visibile diventa in breve tempo una macchia e, complice il tasso di umidità elevato, in men che non si dica una vera e propria colonia di muffa. Spesso il nero che vedi sulle pareti è solo una piccola parte della contaminazione. Alcuni clienti, una volta rimossi pensili e basi della cucina, hanno trovato le pareti completamente nere. La muffa è un nemico insidioso, si annida in posti bui, dove è difficile pulire o rimuovere il mobilio. 

A peggiorare la situazione della formazione di muffa in cucina contribuiscono i ponti termici, zone strutturalmente più fredde a causa di alcune discontinuità costruttive. In queste aree la condensa si forma con estrema facilità, creando un ambiente propizio per la crescita del fungo.

Controlla attentamente lo stato della muffa nella tua cucina, cerca di arrivare anche nei posti più nascosti, rimuovendo pensili e mobili. L’olfatto è un ottimo rilevatore di muffa: odore marcescente, fastidioso e pungente, pur in assenza di chiazze visibili, è un ottimo indicatore di presenza del fungo.

ebook anti muffa

Hai provato in tutti i modi a far sparire la muffa ma è ancora lì? La tua famiglia è in pericolo!

ebook anti muffa

Scarica Gratis il nostro Ebook e scopri come eliminare definitivamente la muffa!

Eliminare la muffa in cucina con Bastamuffa

Voglio ora darti qualche consiglio per eliminare la muffa in cucina.

Innanzitutto ti suggerisco di non grattare le macchie nere con spugnette abrasive, carta vetrata o similari. Questa modalità diffonde le spore del miceto nell’aria, aumentando le possibilità di inalazione da parte degli occupanti. Come sai, la muffa è un contaminante biologico molto pericoloso per la salute: un’esposizione prolungata a questo microorganismo può compromettere seriamente l’apparato respiratorio. Inoltre grattare la muffa non elimina il problema, infatti dopo poco tempo noteresti di nuovo gli odiosi puntini neri. 

A nulla valgono i solventi chimici (detergenti o candeggina), ancor meno i prodotti fai da te o i consigli della nonna. Questi tentativi ti fanno perdere solo tempo e soldi! La muffa non deve essere presa alla leggera, è un problema serio e per rimuoverla serve un trattamento altrettanto serio, in grado di garantire risultati evidenti e duraturi. Le muffe non sono tutte uguali e le variabili ambientali incidono notevolmente sullo sviluppo del fungo.

Bastamuffa si avvale di tecnici esperti muniti di strumentazioni di alto livello per la verifica in loco. In alternativa è possibile effettuare una verifica online compilando un questionario ed eventualmente inviando delle foto. Le informazioni che fornirai serviranno per ricostruire la storia, risalendo alle cause, e a individuare il tipo di muffa presente nella tua cucina. Una volta valutata la situazione, ti proporremo il trattamento più efficace per il tuo caso. Inoltre i professionisti di Bastamuffa utilizzano liquidi battericidi naturali e disinfettanti privi di cloro o sostanze tossiche nel rispetto dell’ambiente e degli abitanti della casa.

Il protocollo Bastamuffa è inoltre l’unico a fornire una garanzia di 5 anni per il Trattamento Standard e una garanzia di 10 anni per il Trattamento Silver. I due trattamenti utilizzano gli stessi principi attivi, quello Silver ha in aggiunta gli IONI DI ARGENTO che possiedono un effetto antibatterico e un potere termoriflettente potenziato.

Buone abitudini per prevenire la muffa in cucina

Come ben sai, la prevenzione è una soluzione validissima per non incorrere in interventi invasivi o situazioni di difficile gestione e questo vale anche per l’odiosa muffa. Alcune semplici abitudini quotidiane possono evitare la formazione del fungo e far si che la tua cucina rimanga sempre un ambiente salubre e piacevole. Di seguito ti voglio dare alcuni semplici consigli:

  • attiva sempre la cappa aspirante durante la preparazione dei cibi
  • asciuga subito le superfici umide o bagnate
  • ventila frequentemente la zona, cercando di creare delle correnti 
  • effettua un controllo costante delle tubature
  • evita i ristagni d’acqua nel lavandino
  • chiudi bene i sacchetti del pattume e gettali via appena possibile
  • cerca di pulire bene anche le superfici nascoste 

Piccoli accorgimenti che posso fare una grande differenza!

Conclusioni

La cucina dunque è un ambiente in cui la muffa può trovare le condizioni ideali per il suo sviluppo: presenza di umidità, ristagni d’acqua e poca ventilazione sono fattori determinanti per il nutrimento di questo microorganismo vivente. Seguendo i miei consigli, puoi fare un’ottima azione preventiva! 

Se noti macchie di muffa anche di piccole dimensioni, rivolgiti subito a Bastamuffa. Faremo una valutazione accurata del tuo caso e ti proporremo la soluzione più adatta. La tempestività e l’intervento di mani esperte sono fattori decisivi nella battaglia alla muffa.

Muffa in Casa?

Giuseppe Tringali - Bastamuffa.com

Dal 2010 Bastamuffa aiuta le famiglie italiane a liberarsi della muffa:

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Torna su