Vuoi liberarti della muffa?

Guarda il video qui sotto e ti spiego come fare.
(oppure leggi il contenuto su questa pagina)

Arriva l'autunno...e con lui:

Puntuale come un orologio svizzero! Ed ecco che torna alla mente quella scena ricorrente. Ti vedi a pulire le macchie di muffa ogni due settimane, fino al prossimo aprile. Ma come fare per cambiare le cose??
Ciao sono Giuseppe Tringali, fondatore di Bastamuffa e ho una domanda per te:

Vuoi anche tu liberarti dalla muffa una volta per tutte e tornare a respirare ARIA SANA in casa tua?

Unisciti alle oltre 13.000 famiglie che grazie al protocollo Bastamuffa (l’unico sul mercato garantito fino a 10 anni) hanno sconfitto per sempre la muffa e ora hanno di nuovo pareti pulite e colorate!

Ma prima cerchiamo di capire perchè l’autunno è la stagione più pericolosa dell’anno

L’autunno è una stagione che piace a molte persone… e anche alla muffa!

Con l’abbassamento delle temperature e l’inizio delle piogge frequenti, si tende ad aprire meno le finestre di casa, e questo è un sogno per la muffa, che non vede l’ora di proliferare nelle stanze di casa tua.

La muffa preferisce posti umidi come i bagni e adora i punti più freddi della casa, come le pareti rivolte a nord delle camere.

E tu lo sai benissimo, perché se sei su questa pagina ce l’hai da diverso tempo, e magari hai provato ad eliminarla con:

O magari hai provato a nasconderla dietro pannelli di polistirolo, scoprendo poi che in realtà ha continuato a diffondersi, diventando molto molto estesa.

Ora ti svelo un segreto che nessuno ti ha mai detto:

Queste soluzioni non funzionano perché eliminano la muffa ma NON LA CAUSA che la forma. 

Immagina di avere l’auto con il serbatoio rotto.
Puoi continuare ad aggiungere benzina, oppure ripararlo.

Qui è la stessa cosa: i prodotti in commercio eliminano la muffa per un certo periodo grazie alle sostanze chimiche di cui sono composti.

Ma il punto freddo nel muro rimane.
L’umidità nella stanza rimane.
E quando le sostanze che hai messo sul muro non fanno più effetto, la muffa torna di nuovo.

Ecco perchè, hai bisogno di una soluzione definitiva e garantita per liberarti della muffa PRIMA dell’inverno!

Parlano di noi

Allora finalmente c’è una soluzione per te!
Garantita fino a 10 anni!

non spenderai 1€ finché non sarai sicuro che funzionerà anche in casa tua!

Posti disponibili rimanenti: 3

Ecco perché il trattamento BASTAMUFFA
sta conquistando tutti:

Prodotti ecologici e sicuri

Ogni caso muffa è differente ma la soluzione di BASTAMUFFA è sempre green!

Assistenza personalizzata

Hai un tecnico di riferimento che ti affianca in ogni momento: dall’analisi all’applicazione del trattamento.

Basta soluzioni temporanee!

La Garanzia fino a 10 anni ti assicura il risultato e potrai dire addio alla muffa!

Paga facile!

Puoi impostare il pagamento a rate.

Finiture colorate

Dai vita alle tue pareti, la finitura termo- riflettente può essere di qualsiasi colore!

Perché le soluzioni classiche non funzionano?

I metodi classici non fanno al caso tuo perché non tengono conto della tua specifica situazione.

Servono solamente a coprire il problema per qualche tempo.

Anche chi monta pannelli, VMC, o soluzioni simili non ti sarà di grande aiuto.

Perché?

Perché nessuno verrà in casa tua ad analizzare la gravità della muffa che hai. Nessuno ti chiederà il tasso di umidità medio delle varie stanze.

Eppure queste cose sono fondamentali per poter poi avere una cura risolutiva al problema che c’è in casa tua!

Infatti nel Protocollo Bastamuffa, dopo l’analisi gratuita, è previsto un kit di analisi composto da Piastre Petri e Stazione Meteo.

Te lo anticipo così puoi capire com’è diverso il nostro approccio al problema di muffa. Infatti solamente se capiamo il tuo caso specifico possiamo risolverlo con Garanzia 10 anni!

Test di Contaminazione Aria
con 2 Piastre Petri

Grazie ad un semplice test da fare con le piastre Petri (uno strumento usato nei laboratori scientifici) potrai scoprire il livello di contaminazione delle spore di muffa presenti nell’aria e sulle pareti.

Nella confezione del Kit Analisi avrai 2 piastre, che ti consentiranno di toccare con mano quale sia lo stato di “spore vaganti” in casa tua, e poter correre subito ai ripari. Prima la piastra è nuova, come quella di sinistra. Una volta aperta per un paio d’ore in casa, e poi tenuta chiusa per 4/5 giorni, vedrai ad occhio nudo l’effetto delle spore che sono entrate e si sono riprodotte.

Stazione Meteo Bastamuffa per misurare i valori di Umidità e Temperatura

Ti è mai capitato di vedere il pavimento o gli infissi bagnati? Ecco, quello è il risultato di un tasso di umidità troppo alto che deve farci allarmare immediatamente.

Ma non è certo il caso di aspettare ad avere i vetri bagnati per agire. Viene in tuo soccorso la stazione meteo BastaMuffa, al cui interno è presente un igrometro, uno strumento che misura la percentuale di umidità nell’aria.

Un tasso superiore al 55% non è salutare e quando si supera stabilmente il 65/70% l’ambiente si satura di acqua e questo favorisce la formazione di muffa.

Con questo strumento potrai capire immediatamente quando è necessario effettuare un ricambio d’aria o attivare il deumidificatore, registra infatti anche i valori minimi e massimi raggiunti in una giornata. In questo modo puoi vedere quanto si alza di notte finché dormi, o mentre sei al lavoro.

Come funziona il nostro Protocollo?

Ti seguiamo nella lotta alla muffa passo dopo passo!

ANALISI

Quando? 

APPENA SI FORMA LA MUFFA

Obiettivo?

Scoprire le cause
e l’entità del problema

trattamento muffa muri

Fase 1 > DISINFETTARE

Quando?

TERMINATA L’ANALISI, ANCHE IN PIENO INVERNO

Obiettivo?

Disinfettare immediatamente le aree colpite da muffa e bloccare la diffusione delle spore

trattamento muffa muri

Fase 2 > ISOLARE

Quando?

TERMINATA LA FASE 1

Obiettivo?

Isolare le pareti fredde e proteggerle da umidità e condensa con micro-rivestimento liquido

trattamento muffa muri

Fase 3 > RIEQUILIBRIO TERMICO

Quando?

PRIMA DELL’INIZIO DELLA PROSSIMA STAGIONE FREDDA

Obiettivo?

Utilizzare una finitura bianca o colorata ed eliminare le dispersioni di calore

Se sei su questa pagina probabilmente è da diverso tempo che vuoi sconfiggere la muffa, ma sbarazzarsene è quasi impossibile!

Purtroppo sei in buona compagnia, da un nostro campione di 497 persone, è emerso che il 17,24% di loro pulisce la mua ogni settimana, e il 18,10% una volta al mese! E questo problema si protrae da anni, addirittura, 8-10

o più di 15 anni!

I rimedi più utilizzati sono quelli che trovi riportati nel grafico, purtroppo moltissimi sono tossici. E i costi occulti della muffa dietro l’angolo.

La muffa non è solo un problema estetico.
Anzi, è prima di tutto salutare!

Le sue spore sono tossiche, e se ne vanno in giro per casa tua, compromettendoti la salute.

Il sistema immunitario spesso reagisce in maniera violenta all’inalazione delle spore, e si rischia anche di finire all’ospedale, come ci ha raccontato Monica Gozzi.

Posti disponibili rimanenti: 3

Ed ora, 3 fatidiche domande!

Ne parliamo ampiamente in Blog ed Ebook, qui sotto una sintesi!

1. Perché non sono mai riuscito ad eliminare la muffa?

Perché non è una semplice macchia superficiale. È subdola e si insinua in profondità.

Pulendola con rimedi fai da te, candeggina, spray antimuffa o pitture specifiche, non si eliminano le cause della muffa!

Che intendo? Immagina di essere allergico ad un alimento. Se mangi quell’alimento puoi notare un arrossamento cutaneo, eczema o gonfiore alla pelle. Ed è perfettamente inutile che intervieni sulla pelle giusto?

Per stare bene bisogna eliminare l’alimento incriminato, che è la causa del malessere.

Per la muffa la situazione è analoga. Poiché si forma in punti freddi a causa di eccesso di umidità, per fare in modo che la muffa non torni mai più devi agire su queste 2 cause.

  • Abbassare il livello di umidità in casa
  • Eliminare i ponti termici con l’esterno

 

Per la prima basta una stazione meteo evoluta che monitori il tasso di umidità che hai in casa (sarà mia cura inviartene una professionale).

Per la seconda puoi intervenire con un cappotto esterno, oppure con il trattamento speciale di Bastamuffa. Il cappotto è una soluzione molto invasiva, e decisamente costosa. Operai specializzati devono trapanarti per giorni le pareti, e installare dei pannelli di polistirolo. Inoltre occorre richiedere permessi specifici, serve un progetto, e quando cominci devi fare tutta la casa. Se vivi in condominio poi, non ne parliamo, un’odissea! I prodotti di Bastamuffa invece sono facili da stendere, li puoi stendere solo dov’è necessario, e puoi occuparti tu direttamente del lavoro (o chiamare un imbianchino specializzato).

Agire sulle cause è la chiave per sbarazzarti della muffa da condensa una volta per tutte!

2. Come mai il trattamento Bastamuffa è super efficace e atossico?

Il trattamento Bastamuffa è super efficace perché agisce sulle cause:

  • Disinfetta la muffa in profondità (e blocca il proliferare delle spore)
  • Crea uno strato che protegge da umidità e condensa
  • Prevede uno scudo termico per rendere più calda la parete incriminata


Bastamuffa non pulisce solo la muffa superficiale. Elimina le cause della sua formazione. Per questo il trattamento è garantito fino a 10 anni!

Non esiste niente di simile sul mercato.

Oltretutto Bastamuffa usa solamente prodotti senza sostanze chimiche tossiche. Niente cloro, niente biocidi, niente VOC.

3. Come posso essere certo che funzioni anche per me prima di spendere 1€?

Semplice! Con la nostra valutazione della muffa! Un servizio gratuito che ti sa dire PRIMA di spendere un solo euro, se possiamo davvero aiutarti oppure no.

RICHIEDILA QUI!

Se dalla valutazione emerge che Bastamuffa può eliminare la muffa da casa tua, poi puoi stare tranquillo, hai fino a 10 anni di Garanzia.

La muffa non ritornerà!

Guarda come queste persone, partendo dalla nostra valutazione gratuita, hanno sconfitto la muffa:

box trattamento bastamuffa

Bastamuffa è trattamento unico che elimina i ponti termici, proprio come se fosse un cappotto esterno, ma è spesso solo pochi millimetri!

Il trattamento Bastamuffa è efficace perché si compone di:

  1. Analisi tecnica gratuita della muffa (questionario online + videochiamata con tecnico + foto)
  2. Analisi con piastre Petri (per scoprire la gravità della contaminazione)
  3. Prodotti igienizzanti (per sanificare le pareti colpite)
  4. Rivestimento termico che crea uno strato protettivo (contro umidità e condensa)
  5. Finitura vetroceramica con nanoparticelle (per mantenere il muro più caldo)


È tutto facilissimo da applicare, oltre 13.000 persone l’hanno fatto dal 2010, e in moltissimi coinvolgendo anche i bambini!

Veniamo al dunque: Analisi Gratuita!

Compila il questionario fino alla fine per fornirci le informazioni utili per analizzare le cause del tuo problema. Conoscere i tentativi fatti in passato e il tipo di costruzione è molto importante ai fini dell’analisi.
Posti disponibili rimanenti: 3

Ti risponderemo gratuitamente! Riceviamo ogni giorno più di 50 richieste. Ma se il pulsante blu è attivo c’è ancora posto: clicca subito!

Bastamuffa S.R.L. | Copyright 2020 | Partita iva: 09564910967 | Sede: Via Bellini, 48, 20096 Pioltello MI | +39 02 4311 4183 | [email protected]
Privacy Policy | Cookie Policy