La muffa tossica causa problemi alla tua salute e a quella della tua famiglia

La muffa è tossica

Non mettere in pericolo la tua salute e quella di chi vive con te. Se nella tua casa c’è muffa tossica, eliminala definitivamente.

Se in casa tua c’è la muffa ti sarai accorto dal caratteristico odore e dalle macchioline che sono proprio lì nell’angolo.
Non è un semplice sporco da rimuovere o un’odore da cancellare con un superprofumatore: si tratta di muffa tossica che respirate te e la tua famiglia.

Le principali conseguenze derivate dalla presenza di muffe negli ambienti abitativi sono i danni che portano alla tua salute e al tuo benessere.
E possono essere anche molto gravi, soprattutto se hai già malattie pregresse o sei un soggetto allergico.

Avere contatti ravvicinati con la muffa e le sue tossine può essere molto pericoloso.

siamo operativi

Le spore della muffa: i “soldati” che rendono la muffa tossica 

La presenza della muffa nei tuoi ambienti l’avrai notata ancor prima di vederla, dal suo caratteristico odore pungente di umido che contamina gli ambienti dove vivi.

Responsabili di quell’odore sono le spore della muffa, il meccanismo di azione e riproduzione della muffa.

Tramite le spore, la muffa si garantisce la sopravvivenza creandone una moltitudine!

Il tutto comincia nell’aria dove piccole, microscopiche spore si trovano ed esistono, come i virus e i batteri.
Quando superfici umide e fredde presentano quelle condizioni favorevoli alle spore per trarne nutrimento, avviene una moltiplicazione che da quella superficie si ramificano, creando così una fitta rete.

La fitta “rete” di spore costituisce il micelio.
Arrivando ad essere davvero tantissime, riesci a vederle ad occhio nudo sotto forma di puntini e macchie di muffa nera.

Pensa che in un piccolo puntino visibile di muffa ci sono circa 50.000 spore, ciascuna delle quali è in grado di produrne altrettante nel giro di pochi giorni.

Tante di quelle create rimangono legate alla superficie e al micelio, altre vengono disperse nell’aria che respiri nella tua casa e negli ambienti abitativi.
Ed è così che la muffa diventa tossica!

Le spore chiamate anche micotossine sono così piccole da riuscire ad entrare nell’organismo, causare sintomi  e malessere generale.

Non puoi sperare di uccidere questo nemico con i classici rimedi domestici perchè poi la muffa torna più forte di prima!

La muffa può essere eliminata solo agendo sulle cause che permettono lo sviluppo della muffa, garantendo anche la salute di tutta la tua famiglia.
Su questo principio si basa il sistema Bastamuffa.

aiuto per combattere la muffa

Come igienizzare la muffa tossica?

Sembra un’impresa semplice ma non è come smacchiare una macchia dal tuo vestito preferito.
La macchia di muffa è l’insieme di più spore, quindi di organismi viventi.

I disinfettanti contro la muffa vengono spesso spacciati per prodotti miracolosi che però di fatto sono solo una bella fregatura.
Utilizzano lo stesso principio attivo della candeggina come l’ipoclorito di sodio, ma entrambi non funzionano sulla muffa 🙁

Così come i rimedi casalinghi come aceto, bicarbonato, ecc.

Tutti questi rimedi possono rimuovere lo strato superficiale visibile della muffa (intesa come macchia da smacchiare), ma non la estirpano alla radice!

E così, in men che non si dica, le spore ricominceranno a riprodursi.
Si formeranno nuove macchie, ritornerà anche l’odore e tu ti ritroverai ancora prigioniero della muffa in casa tua.

Kit igiene muffa

La muffa è un pò da intendere come una malattia da sconfiggere e per farlo servirà la giusta medicina 😉
La medicina ad hoc è un prodotto che elimina le spore esistenti e che eviti il ritorno, nel limite del possibile.

Non è un miracolo, è tutto vero. Questo prodotto esiste!
Naturale, atossico e sicuro per la salute tale da avere marchio Vegan è Muffamed silver.

Muffamed silver lo trovi nel kit igiene muffa che io e lo staff Bastamuffa abbiamo messo a punto per permetterti di:

  1. evitare di respirare spore della muffa con i danni alla salute che ne derivano;
  2. non intossicarti con prodotti tossici per eliminare la muffa;
  3. eliminare le spore presenti nei vari strati murari perchè essendo liquido penetra in profondità;
  4. non sentire più l’odore della muffa che ti costringeva a cambiare stanza o addirittura casa ( nei casi più gravi).

Nel kit igiene muffa trovi Muffamed silver nei formati da scegliere da 5 o  mq.
Per formati superiori contatta il servizio clienti al numero whatsapp 3407792870

kit igiene muffa
Se vuoi saperne di più o vuoi acquistarlo, clicca qui: KIT IGIENE MUFFA

 

La prova dell’avvenuta igienizzazione?
Con le piastre di Petri.

Eseguendo un campionamento dell’aria su piastra Petri prima e dopo aver igienizzato con Muffamed silver vedrai la differenza.
E ti potrai rendere conto DAVVERO di aver igienizzato.

Test su piastra Petri hanno riscontrato che dopo aver pulito invece con candeggina, non ci sarà differenza tra le due piastre.
La candeggina NON elimina le spore della muffa dall’aria e dalle superfici.
Appena ritornano le condizioni, a partire dalle stesse superfici e allargandosi ancora di più si svilupperà ancora.

Con questo trattamento, la muffa tossica può continuare a fare danni alla salute, indisturbata.

Le conseguenze delle spore della muffa sulla tua salute

Ma cosa comporta respirare l’aria contaminata dalla muffa?

Comporta che le spore della muffa disseminate nell’aria, particolarmente pericolose e tossiche, presenti in altra concentrazione possono così entrare nell’organismo.

Le vie d’ingresso sono attraverso:

  • la respirazione,arrivando a depositarsi lungo tutto il percorso naso, gola, bronchi e così fino ai polmoni;
  • la cute, con prurito, orticaria, dermatiti;
  • gli occhi, con irritazioni, congiuntiviti, lacrimazione abbondante.

Quando il sistema immunitario incontra le spore irritanti, si innesca una reazione.

Continuare a tossire, starnuti frequenti e riniti croniche compaiono nel disperato tentativo di eliminare gli intrusi, le spore tossiche della muffa.

Le micotossine prodotte dalle muffe possono causare anche allergie respiratorie con sintomi come raffreddore, congiuntivite, naso chiuso o tosse.
E nei casi più seri può addirittura sopraggiungere l’asma e sintomatologie più gravi in persone che sono già affette da malattie specifiche.

In soggetti allergici la terapia farmacologica può aiutare a gestire meglio i sintomi ma non risolve comunque il problema.

Altri fastidi non di poco conto sono le irritazioni nasali, alla gola, prurito e dermatiti, mal di testa e altri disturbi dello stato generale di salute.
Insomma la muffa causa davvero molti danni alla tua salute.

L’unico modo per consentirti di stare meglio, in un ambiente salubre e senza più avere ripercussioni sulla salute è eliminare la muffa in maniera definitiva.

Il trattamento Bastamuffa è contro la muffa tossica

Visto l’alto rischio di allergie e problemi vari legati a muffa, meglio fare spesso un check-up delle stanze per verificare che non ci sia muffa.

Se purtroppo ti accorgi che la muffa c’è in casa tua, prima dovrai agire per eliminare il problema.

Avere una casa sicura e a prova di muffa e umidità sono regole fondamentali che influiscono sul benessere e sulla salute della tua famiglia.

Tutto questo è anche prerogativa di Bastamuffa che si prefigge l’obiettivo e promette un trattamento risolutivo contro la muffa con una garanzia di riuscita di 5 anni.

Se hai combattuto fino ad oggi contro la muffa che si ripresentava puntuale ogni anno e anche per più volte, sai che per almeno 5 anni sarai SENZA:

  1. odori molesti da sopportare;
  2. muri e pareti anneriti;
  3. doverla andare a cercare in punti nascosti come dietro agli armadi che dovrai smontare, igienizzare e rimontare;
  4. perdere tempo per pulire la muffa;
  5. faticare per rimuoverla.

La garanzia di 5 anni per te sarà un gran bel traguardo 😉

GRUPPO EROI FB

Bastamuffa è vicina a chi ha ancora il problema della muffa perchè può contare su un gruppo FB degli Eroi di Bastamuffa che, ormai “arruolati” al trattamento risolutivo Bastamuffa, danno istruzioni ai “nuovi” su come fare.

Si tratta di un vero e proprio gruppo di supporto dove dubbi, domande, dilemmi vengono risolti.

Inoltre il GRUPPO EROI di FB fornisce info su tutto quello che riguarda la muffa con video, articoli tratti dal nostro blog e tutto quanto riguardi la muffa.

gruppo eroi contro le muffe
Entra anche tu nel gruppo FB Gli Eroi di Bastamuffa

Kit di analisi per sapere tutto sulla tua muffa e quanto sia tossica

Il kit di analisi BASTAMUFFA ti permetterà di conoscere la gravità della tua situazione di muffa, tramite prove applicative che in soli 8 giorni daranno dei risultati.

Trascorso questo tempo, un tecnico dedicato metterà a punto con te il piano di lavoro su misura.

Il fulcro del kit di analisi sono le piastre Petri, strumenti utilizzati in laboratorio biologico per ricercare i microrganismi.

Nel nostro caso specifico, per ricercare le muffe presenti nell’aria degli ambienti dove vivi.
Tramite un campionamento su piastra Petri, dopo 8 giorni si concretizzerà il risultato ottenuto e troverai la piastra più o meno puntinata con le muffe prelevate.

La gravità della situazione è rappresentata da quante colonie compaiono.

Le piastre Petri sono molto utili soprattutto quando al muffa non si vede ma temi che ci sia.
Catturando le spore presenti nell’aria della stanza o di un’armadio, puoi constatare la tua REALE situazione 😉

Nel kit analisi oltre a 4 piastre Petri, avrai a tua disposizione:

  • un igrometro per il controllo della temperatura e dell’umidità dei tuoi ambienti, fattori determinanti lo sviluppo della muffa, che andranno monitorati con una media giornaliera;
  • campioncini del trattamento che ti permetteranno di constatare su una piccola zona di muffa ( circa 30-50 cm2) come agiscono e funzionano.a di circa 30-50 cm2.
    Vedere in piccolo ciò che poi sarà rapportato al tuo problema e alla stanza dove compare.
  • materiale informativo.
kit analisi
Se vuoi saperne di più o vuoi acquistarlo, clicca qui: KIT ANALISI

La valutazione gratuita della muffa

Il modo più semplice e veloce che c’è per richiedere il mio intervento sulla tua muffa.

In soli 4 passaggi e 5 minuti del tuo tempo, avrai fatto!

Ecco come fare:

  1. fai foto alla tua muffa;
  2. inviale al numero whatsapp 3407792870;
  3. attendi un messaggio whatsapp da parte di un assistente Bastamuffa e insieme fisserete un appuntamento telefonico.

Durante l’appuntamento telefonico parlerete della muffa e da ciò che a livello visivo possiamo riscontrare anche in base ai dettagli che ci fornirai grazie al questionario di valutazione 😉

Ti guideremo poi alla scelta migliore nel tuo caso specifico per arrivare la trattamento definitivo contro la muffa garantito 5 anni.

valutazione muffa

Ora sai come fare per risolvere il problema della muffa tossica in casa.

Una volta risolto il problema MUFFA, è sicuramente buona prassi quotidiana, areare e ventilare in maniera appropriata l’ambiente domestico per consentire un corretto ricambio di aria e tenere sott’occhio l’umidità delle stanze, tramite un igrometro.

Ricorda che vivere bene e in maniera sana è possibile. 

A presto,

Giuseppe Tringali

Giuseppe Tringali - Bastamuffa

Giuseppe Tringali - Bastamuffa

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Torna su